Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Trucco » Review primer trucco: quali sono i migliori?

Review primer trucco: quali sono i migliori?

Le basi per il trucco sono prodotti fondamentali per uniformare la pelle e cancellarne le discromie e aumentare la durata del make up.

Review primer trucco: quali sono i migliori?

Primer make up
Ho scoperto l’esistenza della basi per il viso tre anni fa circa e da allora non ne posso più fare a meno. Ne ho provate di diverse marche, ma tutte hanno la medesima funzione: uniformare la pelle, far apparire più liscio il viso e aumentare la tenuta del trucco.



Base Make up Viso Professional di Pupa

La prima base che ho preso è stata la Base Make up Viso Professional della Pupa. E’ un prodotto a base di sostanze siliconiche che hanno la funzione di uniformare la carnagione, rendendo la pelle liscia e setosa in modo da permettere una perfetta stesura del fondotinta e aumentarne la tenuta durante il giorno.
Viene venduta in tre varianti di colore: lilla, verde e trasparente. Io ho preso quella trasparente.
La texture è setosa, tipica dei prodotti che contengono silicone, permette un’ottima stesura, andando a riempire le piccole rughette e i pori dilatati. Contiene Vitamina E e proteine del grano che aiutano a migliorare l’aspetto cutaneo, rendendo il viso luminoso e rilassato.
La confezione di vetro satinato con erogatore contiene 30 ml di prodotto e mi è costata 25 euro (prezzo di qualche anno fa).

Base Make up Viso Professional di Pupa
That Gal della Benefit
La seconda base che ho provato è stata That Gal della Benefit. Questo primer è totalmente diverso dal precedente. In primo luogo la confezione è a dir poco particolare, sembra un tubetto della colla! Confezione abbastanza piccolina, si ruota la parte finale e dalla parte alta del tubetto, attraverso tanti forellini, esce una cremina rosa bellissima a vedersi.
La texture è cremosa e il profumo è molto gradevole,mi ricorda le caramelle. Si stende bene, non è assolutamente pesante e dona radiosità all’incarnato, infatti è definita primer illuminante. All’interno contiene ovviamente silicone, ma in misura minore rispetto alla precedente e la sua texture lo dimostra. Altri ingredienti sono la camomilla che calma la pelle e i rossori, estratti di alghe e lampone. Aumenta la tenuta del trucco ottimamente.
Il formato è da 11 ml, pratico per i viaggi, costa 27 euro da Sephora oppure potete trovarla online.

That Gal della Benefit
HD Primer della Make Up Forever
HD Primer della Make Up Forever è una base viso facente parte della linea HD ad alta definizione. E’ un perfezionatore della pelle molto leggero, non grasso. Contiene una proteina estratta dall’albero dell’Argan che aiuta a lisciare la pelle,minimizzando rughe e pori; le particelle di silice donano un risultato vellutato al viso e piccole particelle riflettenti lo illuminano. E’ un primer oil-free, quindi adatto anche alle pelli più grasse.
E’ proposto in ben 8 varianti di colore per correggere discromie, ravvivare il colorito, adattarsi ad ogni tono di pelle. Io ho preso il colore Rosa, utile per illuminare la mia carnagione olivastra e far apparire il viso più fresco e riposato. La texture cremosa è piacevole da stendere, il colorito appare subito più sano e luminoso.
La tenuta del trucco è ottima per tutto il giorno. Non unge e non permette alla pelle di lucidarsi durante la giornata (ovviamente bisogna anche aiutarsi con la cipria).
La confezione con dispenser contiene 30 ml di prodotto e costa 33 euro (pagata scontata 13 euro) da Sephora.

HD Primer della Make Up Forever
All Matt Base Matifiante Visage della Make Up Forever
L’ultima (per ora) base comprata è stata All Matt Base Matifiante Visage della Make Up Forever. L’ho presa quest’estate con la speranza di evitare l’effetto lucido sulla pelle che inevitabilmente ho durante la stagione calda. Anche questa base è oil free come la precedente, ma la texture è decisamente siliconica (come quella della Pupa). E’ incolore, non corregge discromie e toni di pelle, liscia i tratti del viso, riempie le rughette e dovrebbe evitare l’effetto lucido a lungo, infatti contiene silicati. Ho detto “dovrebbe evitare l’effetto lucido” perché in realtà con me non lo fa quasi per niente. Insomma mi aspettavo molto da questo primer,soprattutto per la qualità del brand con cui mi sono sempre trovata benissimo. La texture a me unge parecchio, non la trovo piacevole da stendere e la sento molto pesante. Riesce a distendere i tratti cutanei e riempire rughette e pori, anche la tenuta del trucco è buona. Ma non più delle altre basi, anzi direi anche meno. La pelle inizia a lucidarsi dopo 3-4 ore,mentre con il primer HD la tenuta va oltre le 5-6 ore! Mi sembra assurdo visto che il prodotto è stato creato proprio con questo scopo!
Anche il prezzo è spropositato, la confezione da 30 ml costa 45 euro da Sephora. Per questo prezzo mi aspettavo una riuscita perfetta.

All Matt Base Matifiante Visage della Make Up Forever
Concludendo, consiglio sempre di usare un primer, per avere una resa maggiore del fondotinta, per illuminare il viso e farlo apparire più giovane e soprattutto per far durare il make up fino a sera. I prodotti a texture siliconica (es. Pupa) li consiglio alle pelli normali-miste, anche la pelle grassa può trarne giovamento se vi piace la consistenza. Il primer della Benefit è ottimo e piacevole,ma essendo molto piccolo non ha un buon rapporto qualità-prezzo, però è pratico se viaggiate molto. All Matt della Make Up Forever mi sento di sconsigliarlo in vista del prezzo troppo alto e del fatto che non mantiene le promesse.
Come avrete capito la mia base trucco preferita è HD della Make Up Forever, perfetta sia per la consistenza piacevole, la presenza di tanti colori da poter scegliere e perché offre una tenuta del make up eccellente. Super-consigliata ad ogni tipo di pelle.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami