Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Trucco » Costumi di carnevale low cost

Costumi di carnevale low cost

Ecco alcune idee per realizzare un costume di Carnevale con poco impegno e pochi soldi.

Costumi di carnevale low cost


Se amate festeggiare il carnevale, ma non volete investire molti soldi nell’acquisto di un costume, per voi o per i vostri figli o nipoti, ecco alcune idee che servono anche a riciclare cose che non si usano più.
Ci vuole però un poco di fantasia e un poco di pazienza, oltre che una macchina da cucire o qualcuno che sia capace di usarla, però il risultato sarà assolutamente da ammirare e soprattutto completamente personalizzato e su misura per voi! Nessun rischio che qualcuno abbia il vostro stesso costume!



Costume da cavernicoloCostume di carnevale da cavernicolo
Volete qualcosa di veramente semplice? Ecco il vestito da cavernicolo o sicuramente più noto, Fred Flinstone, il simpatico protagonista dei cartoni animati che urla ‘Yabadabaduuu!’. Ci vuole della stoffa arancione (va bene anche di recupero, anche più pezzi cuciti insieme) da cui ricavare una tunica sbracciata da tagliare al fondo a punte irregolari a cui poi applicare dei triangoli o quadrati di tessuto nero. Ci vuole poi una cravatta che andrebbe sfrangiata, o comunque resa ‘cavernicola’ di colore azzurro. Se poi trovate una clava di plastica è perfetta. La stessa cosa può essere fatta in versione femminile con il costume simile a Wilma, la moglie di Fred, in questo caso bisogna fare una tunica mono spalla, con del tessuto bianco, da stringere in vita con del semplice elastico e con una bella collana dalle pietre grosse, molto grezza, da cavernicola, per completare se volete, una bella parrucca rossa.

Costume da cactusCostume di carnevale da cactus
Veniamo a qualcosa di più ‘ecologico’, qualcosa di verde, potete usare della gomma piuma di color verde con cui sagomare la forma oblunga di un cactus, o meglio fate un cilindro abbastanza grande da potercisi infilare, fare un foro per il volto e i buchi per le braccia, potete usare un maglione verde oppure rivestire anche le braccia con la gomma piuma come dei guanti. Oppure potete utilizzare un sacco a pelo verde militare se ne avete uno vecchio che non usate più da infilare lasciando liberi però i piedi. Per le spine potete usare della rafia color naturale, potete anche applicare uno o due fiori, o anche un cappello in cima che fa molto deserto del Texas.


Costume da polpo
Passiamo a qualcosa di diverso, se avete dei collant neri che non utilizzate, è il momento di recuperarli, dovete indossare maglione e calzamaglia o pantaloni neri. I collant vanno riempiti e poi attaccati come dei tentacoli alla maglia, potete poi essere creativi e in contrasto attaccare dei bottoni o dei cerchi di stoffa per le ventose, potete farle, bianche o rosse oppure insieme.

Costume da ballerina per uomoCostume carnevale da ballerina
Se invece volete qualcosa di molto semplice ma che possa essere divertente e spiritoso per un uomo è di vestirsi da ballerina; vero, ci vuole molta autoironia, ma è Carnevale; basta una calzamaglia e del tulle cucito a un elastico con cui fare un tutù, bianco o rosa, scegliete voi, e non preoccupatevi di fare la ceretta, sicuramente nessuno ci farà caso.

Queste sono solo alcune idee che con pochi soldi e con materiale di recupero, potete fare facilmente, soltanto se non ne siete capaci, farsi aiutare con la macchina da cucire o semplicemente con ago e filo. Da questi spunti sicuramente vi verrà in mente qualcos’altro, a volte basta poco, solo la fantasia.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  carnevale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami