Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Profumi » Profumo di primavera: le nuove fragranze della primavera 2017

Profumo di primavera: le nuove fragranze della primavera 2017

Quali sono le fragranze da preferire in questa stagione dell’anno ma, soprattutto, cosa ci aspetta di nuovo in profumeria?
Profumo di primavera: le nuove fragranze della primavera 2017

L'arrivo della primavera porta con sé una ventata di novità nel mondo delle fragranze. Lasciamo sulla mensola della toilette le note calde e avvolgenti dei profumi invernali, ora il corpo desidera risvegliarsi alla ricerca di un vivace cambiamento. Spesso sorprendenti e particolari, le famiglie olfattive richiamano la nostra attenzione soprattutto con l'arrivo di un cambio di stagione così importante come quello tra l'inverno e la primavera, facendoci diventare magari più esigenti. Così, spinte anche dall'idea di cercare qualcosa di veramente "nuovo" iniziamo ad esplorare l'universo più profumato che ci sia con l'intento di trovare il nostro vezzoso biglietto da visita.

 

I profumi da donna sono generalmente dolci e sensuali, rivelando cuori sbarazzini e code femminili e avvolgenti. Spesso hanno per protagoniste sfiziose essenze di frutta o fiori anche molto pregiati come salvia, rosa e gelsomino, giglio e tuberosa. Voluttuosi e inebrianti spesso basta indossarne pochissime gocce per lasciare una scia che parli di noi in modo inequivocabile.

 

Il profumo racconta una storia

Non è raro che il profumo si proponga come narratore di vicende personali intrecciate a ricordi olfattivi. Il pensiero si unisce alle note aromatiche riportandoci, ad esempio, in una spiaggia dimenticata o nel traffico della città. Simone Andreoli, il naso più giovane d’Italia, per creare i suoi indimenticabili jus, si muove esattamente in questa direzione, fondendo composizioni olfattive a ricordi e memorie di paesi lontani, imprimendo in ogni profumo i pensieri di un diario di viaggio come se fosse la tela di un pittore o il pentagramma di un musicista.

 

Primavera: esplosione di energia

In questa stagione dell'anno si fa prepotente il desiderio di mettere in stand by le fragranze più intense, quelle che ci hanno fatto compagnia durante l’inverno, per rivolgere l’attenzione verso qualcosa di più frizzantino e sicuramente leggero. Con fiori e agrumi sul podio, il mood primaverile è il desiderio di risveglio e freschezza.

 

Note a sorpresa

In quello che può coinsiderarsi un accordo olfattivo classico, tra fiori e frutta di stagione, non di rado vengono introdotti accenti sorprendenti che rappresentano la vera chiave di volta delle fragranze che troviamo sugli scaffali delle profumerie in questa primavera. Ecco allora apparire la salvia, il pepe, il cardamomo e la cannella che abbandonano le dispense per tuffarsi in acque per il corpo a cui trasmettono un carattere profondo e deciso.

 

Non ci rimane che sfogliare la nostra gallery "profumata": pagina dopo pagina, ad accogliervi sarà la nostra selezione di profumi che, siamo certe, diranno la loro durante questa primavera in corso!

  • Profumo di primavera: le nuove fragranze della primavera 2017
  • Byblos - Parfum Milk
  • ck all
  • Dolce&Gabbana - VelvetCypress
  • Franck Boclet - Lavender
  • Genny - Noir
  • Issey Miyake - Eau d’Issey Pure
  • L'Occitane - Terre De Lumiereok
  • Narciso Rodriguez - For Her Fleur Musc
  • Paco Rabanne – Olympéa Intense Eau de Parfum
  • Simone Andreoli Diario Olfattivo - L'Or du Sillage
  • Tom Ford Velvet Orchid Lumière
  • Yves Saint Laurent - Black Opium Floral Shock
PAGINA 1 DI 13
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami