Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Corpo » Pelle perfetta dopo le feste in pochi passaggi - Parte 1 di 4

Pelle perfetta dopo le feste in pochi passaggi

Come ritrovare la freschezza di viso e corpo dopo i giorni di feste e bagordi

Pelle perfetta dopo le feste in pochi passaggi

Prendersi cura di sé dopo gli eccessi delle feste è d'obbligo. Una delle prime avvisaglie di questo bisogno è sicuramente un colorito poco sano e spento e occhiaie o borse sotto gli occhi.

Ma in pochi semplici passaggi si può riacquistare una pelle perfetta e luminosa, indice di un corpo in forma.

Se i party sono perfetti per svagare mente e anima, sono però molto stancanti per il corpo; la fase che li segue è chiamata in inglese hangover, un momento dannoso per la salute, da superare appena possibile.

Vediamo alcuni semplici step da seguire dopo i bagordi per riportare alla luce una pelle perfetta.


Iniziamo a riattivare la circolazione del viso, passando sull'epidermide un cubetto di ghiaccio e poi facendo uno scrub fai da te delicato, che tolga cellule morte e grigiore.
A seguire una doccia fredda (o se non riuscite a sopportarla anche tiepida va bene) e uno scrub corpo naturale, che levighi dal collo in giù.

Dopo l'esfoliazione è fondamentale l'idratazione. Scegliere quindi una crema nutriente che agisca in profondità e massaggiarla delicatamente, fino ad assorbimento. Non scordare di stenderla su mani e piedi, che hanno necessità di attenzione soprattutto in inverno, quando il freddo rende la pelle secca e la può danneggiare. Sulle labbra del buon burro di cacao o dell'olio d'oliva, da lasciare come impacco e poi togliere l'eccesso con una velina.

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 4
TAG  pelle  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami