Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Capelli » Termoprotettore per capelli: un prezioso “alleato” di bellezza - Parte 1 di 2

Termoprotettore per capelli: un prezioso “alleato” di bellezza

Il calore è nemico della nostra chioma: ecco perché è importante utilizzare, al momento dello styling, il termoprotettore per capelli

Termoprotettore per capelli: un prezioso “alleato” di bellezza

Il termoprotettore per capelli sembra un “alieno” nel nostro beautycase? Allora è arrivato il momento di provvedere a una così... pericolosa mancanza. Dietro le quinte delle sfilate di moda gli esperti di look si danno un gran da fare con i capelli delle modelle che appaiono sempre perfetti. E noi, a casa, proviamo a fare lo stesso! Che siano corti, lunghi o come dettano le tendenze di stagione per l'hairstyle, quando sono sottoposti all'uso di piastre, arricciacapelli e phon, i capelli subiscono un importante stress. Sono le altissime temperature raggiunte da questi piccoli elettrodomestici, che possono superare anche i 200 gradi, la causa del problema. La chioma inizia a indebolirsi, perde luminosità e morbidezza e le lunghezze tendono ad assottigliarsi divenendo fragili. Anche maschere fai da te e impacchi anti-secchezza fatti al momento dello shampoo, seppur continuativi, non sembrano restituire loro corposità e salute.

 

Dunque che fare nel caso non volessimo proprio rinunciare a trattamenti ad alto tasso di styling? Sicuramente utilizzare un termoprotettore per capelli!

 

LEGGI ANCHE: Come prendersi cura dei capelli secchi


Consigli per lo styling
Come già accennato, il calore è tra i nemici più temibili per la bellezza e la salute dei capelli. Fatto sta che, con l'uso anche del solo phon, vengono sottoposti periodicamente a un'importante fonte di stress. Figuriamoci quando si utilizzano abitudinariamente piastra e arricciacapelli! Quindi, per cercare di tenere sotto controllo la situazione, è importante avere qualche piccola accortezza al momento dello styling. Indirizzando, ad esempio, l'asciugacapelli a una distanza non ravvicinata (non meno di una ventina di centimetri), e utilizzando piastra o arricciacapelli a settimane alterne.


Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami