Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Capelli » Capelli raccolti? Prova il messy bun, lo chignon spettinato che va di moda

Capelli raccolti? Prova il messy bun, lo chignon spettinato che va di moda

Basta chignon "perfettini" e bon ton! Ora è tempo di messy bun, la "cipolla" spettinata che si prepara con pochi, semplici, passaggi!
Capelli raccolti? Prova il messy bun, lo chignon spettinato che va di moda

Lo chignon alto o basso, effetto ballerina dell'Opéra di Parigi o, semplicemente, creatura bon ton, è tra le acconciature evergreen più versatili che l'universo dell'hairstyle conosca. Elegante, pettinatissimo e definito, è uno tra i raccolti più gettonati. Col finire dell'inverno e l'arrivo della primavera, però, gli esperti di immagine hanno sdoganato la "classica" cipolla perfettina per una versione più sbarazzina e, detto tra noi, decisamente "pratica. Di cosa parliamo? Del messy bun, ovvero dello chignon "spettinato", volutamente raccolto senza quintali di lacche e gel.

 

Semplice e veloce da realizzare

A guardarlo attentamente, il messy bun non incute ansia da... realizzazione. Della serie, anche le meno avvezze e pratiche di forcine e fissatori ce la potranno fare. Come? Semplicissimo!

 

Step by step

Per un realizzare un messy bun degno di questo nome, sarà strano a dirsi, ma bisogna iniziare dai capelli ben pettinati. Bisogna togliere tutti i nodi avendo cura di "spicciare" le lunghezze. Secondo passaggio, raccogliere i capelli in una coda di cavallo alta ma lasciando l'elastico morbido. Infine, per concludere, prendere le punte della coda e iniziare ad avvolgere i capelli mano mano intorno alla vase della coda, il tutto senza tirare e lasciando la chioma libera di esprimersi in tutta naturalezza. Fissare con qualche forcina e sfilare alcune ciocchette qua e là nelle zone della fronte e delle basette. Uno spruzzo di lacca e... via, il messy bun è pronto!

 

Quando?

Il messy bun non richiede un... hair code. È perfetto di giorno con outfit sbarazzino ma si coniuga benissimo anche alle occasioni mondane o da red carpet quando è possibile impreziosirlo e presentarlo in chiave meno casual appoggiando, ad esempio, nelle sue vicinanze un fermaglio-gioiello. E poi, è perfetto quando i capelli non sono poi freschi di parrucchiere o in caso di umidità giacché, anche se si arruffa un po', resta supermodaiolo.

 

Come le celebs

Sempre perfette in ogni occasione, le celebs si sono lasciate andare anche all'apperente imperfezione del messy bun. Piace molto a Gigi Hadid, Emma Watson, Victoria Beckham e, udite udite, anche la futura consorte di Harry, Meghan Markle che in più di un'uscita ufficiale accanto alla sua dolce metà ha sfoggiato questa "semplice" acconciatura con naturalezza. 

 

Pronte per la nostra gallery a tema? Tra messy bun "famosi" o versioni meno note, ecco qualche idea a cui ispirarsi per una delle acconciature fai da te più semplici da realizzare!


  • Capelli raccolti? Prova il messy bun, lo chignon spettinato che va di moda
  • Meghan Markle
  • Emma Watson
  • Messy bun con capelli XL
  • Con bandana
  • Messy e sfumato
  • Con fermagli
PAGINA 1 DI 7
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami