Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Bellezza » Capelli » Burro di karité per capelli secchi

Burro di karité per capelli secchi

Il burro di karité ha numerose proprietà ed è un ottimo prodotto per nutrire i capelli, soprattutto se sono crespi e secchi

Burro di karité per capelli secchi

Tutte noi abbiamo sentito, almeno una volta, nominare il burro di karité, ma qualcuna di voi sa cos’è e a cosa serve? Il burro di karité è un prodotto naturale che si estrae dalla noce di un albero che cresce in Africa. Si raccolgono i frutti di un albero che cresce vicino al fiume Gambia, ma solo quelli maturi, ovvero quelli caduti spontaneamente dall’albero. Bisogna raccoglierne molti per avere un po’ di prodotto finale.
Le noci vengono dapprima lavate, messe a seccare, poi pestate fino ad ottenere una pasta oleosa. Si continua l’operazione per riuscire a ricavare il burro di karité con tecnica lenta e certosina. Ad ogni modo si ottiene dopo molte operazioni.
Il burro di karité contiene molte vitamine tra le quali la A, la D e la E. Ha tantissime proprietà: lenitive, idratanti, emollienti e filtranti nei confronti dei raggi solari UV.

Burro di karité per capelli secchi

A cosa serve il burro di karité? Ha, fondamentalmente, tre funzioni: alimentare, medicinale e cosmetica. Noi oggi ci occuperemo di quest’ultima, la funzione cosmetica. Il burro di karité è ottimo per contrastare la disidratazione e la secchezza. Noi vogliamo concentrarci soprattutto sull’effetto che il burro di karité ha sui capelli. Il burro di karité è utilizzato nella preparazione dei balsami, soprattutto per quelli realizzati appositamente per chi ha capelli secchi, sfibrati, crespi e per chi ha capelli ricci. Il prodotto va lasciato in posa sui capelli umidi, come una maschera, per diversi minuti e poi risciacquato per bene.

Burro di karité per capelli secchi

RICETTA MASCHERA PER CAPELLI AL BURRO DI KARITE’

Ora scopriamo insieme come fare una bella ricetta per capelli secchi al burro di karité, un vero toccasana per chi ha capelli crespi, sfibrati, ricci e, soprattutto, per chi va molto al mare ed espone i capelli alla forza dei raggi solari. Per realizzare la maschera per capelli al burro di karité avete bisogno di questi prodotti:

1 cucchiaino di burro di karitè;
1 cucchiaino di olio di karitè;
1 cucchiaino di olio di jojoba;
1 cucchiaino di olio di ricino;
1 cucchiaino di olio di mandorle dolci;
qualche goccia di un olio essenziale a vostro piacere.

Questi prodotti vanno fusi a bagnomaria tutti insieme, tranne l'olio essenziale che andrà aggiunto dopo, quando il composto si sarà raffreddato un pochino. Inumidite i capelli e stendete il preparato in maniera uniforme. Una volta terminato di stendere l’impacco, raccogliete i capelli dentro una cuffia per capelli; se non l’avete, avvolgeteli con una pellicola trasparente. Lasciate agire per un’oretta e mezza, anche due. Con il phon asciugate a temperatura media, non troppo calda, mi raccomando!
Dopo lavate i capelli senza applicate il balsamo ma 2 gocce di olio di jojoba sulle punte.

Burro di karité per capelli secchi

Ora avrete capelli forti, nutriti, luminosi e morbidissimi. Che ne dite, non è un ottimo rimedio naturale? I vostri capelli vi ringrazieranno!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  burro di karité  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami