Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Amore » Relazioni / Sentimenti » Lui ti ha lasciata? Ecco 6 cose da non fare assolutamente!

Lui ti ha lasciata? Ecco 6 cose da non fare assolutamente!

Molto spesso, quando si viene lasciate, si mettono in atto dei comportamenti che allontanano ancora di più l'ex e il rischio è quello di apparire delle pazze ossessionate. Ecco che cosa non bisognerebbe fare in queste situazioni

Lui ti ha lasciata? Ecco 6 cose da non fare assolutamente!

La fine di una relazione lascia quasi sempre dolore e sofferenza, se poi si viene lasciati la situazione è ancora più brutta; i motivi possono essere molti, crisi che si trascinano da tempo, un tradimento e a volte l'amore che non c'è più.
Qualunque sia la causa del perché ti ha lasciata, tu probabilmente starai malissimo, piangerai, e alternerai momenti di rabbia, tristezza e aggressività.
Ed è proprio in questi attimi che nella tua mente sopraggiungeranno idee folli, che in uno stato di lucidità non avresti: ma si sa la donna mollata è in grado di cose terribili!


6 Cose da non fare se lui ti ha lasciata
Ognuno affronta la fine di un'amore a modo suo: c'è chi si chiude in se stesso, eliminando completamente l'ex dalla propria vita e scomparendo.
Chi, invece, non si rassegna e prova in ogni modo a riconquistare l'altra persona. E chi, giustamente, pretende delle spiegazioni se non gli sono state date!
Qualunque sia il tuo modo di reagire, dovresti sapere che ci sono comunque delle cose e dei gesti che non andrebbero fatti assolutamente quando lui dice basta alla vostra relazione.

 

  1. Assillarlo di domande
    Avere un chiarimento e una spiegazione è giusto e legittimo ed è fondamentale per farsi una ragione, accettare e andare avanti! Ma assillarlo in continuazione sul perché ti ha lasciata, chiamarlo ad ogni ora del giorno e della notte, inviargli messaggi, mail e riempire la sua pagina facebook di frasi patetiche, sarebbe da evitare!
  2. Minacciarlo
    Millantare vendetta e vendicarsi sono atteggiamenti di disperazione di cui poi un domani probabilmente ti potresti pentire, ma soprattutto non serviranno di certo a riconquistarlo se questo è il tuo intento. Quindi no a moto o macchine rigate, a lettere anonime inviate all'eventuale nuova conquista, e a quei gesti che potrebbero anche portarti in tribunale!
  3. Sparlare di lui
    Ok lui si sarà anche comportato male e avete tutte le ragioni per raccontare quanto è accaduto ad amici e parenti; ma sparlare esageratamente, diffamare e screditare quello che fino al giorno prima era l'uomo perfetto sa solo di vendetta!
  4. Pedinarlo
    Se lui ti ha lasciata che senso ha iniziare a seguirlo ovunque per capire dove va e cosa fa? Non ti rendi conto che ti stai facendo solo del male? E potresti essere anche etichettata come stalker.
  5. Screditarlo sui social
    Pubblicare sul suo profilo o anche sul tuo frasi che lo screditano e che ricordano quanto si sia comportato male è un atteggiamento infantile che non solo ti farà apparire ai suoi occhi come una bambina ma anche chi leggerà perderà la considerazione che aveva di te.
  6. Chiuderti in casa e ingozzarti di dolci
    Ovviamente quando si viene mollati è normale trascorrere del tempo chiudendosi in se stessi, per riflettere, piangere e sfogarsi. La cosa peggiore che però puoi fare per te è non uscire più, trascurarti e ingozzarti di cibo; non farai altro che minare la tua autostima (già compromessa) perché incomincerai a vederti brutta, grassa e indesiderabile.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami