Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Amore » Coppia » Regole per fare pace dopo un litigio

Regole per fare pace dopo un litigio

Una magia incantata, la stessa di quando vi siete conosciuti e innamorati. Ma per continuare a essere felici è importante saper comunicare adeguatamente, evitare frasi ambigue e soprattutto imparare a non cedere alle trappole emotive per superare i litigi che fanno parte della vita di coppia. Oggi rispetto al passato non si è obbligati a vivere in due, sposarsi e fare figli, e proprio per questo, per mantenere vivo il rapporto diventa importante la capacità di negoziare.

Fare pace dopo un litigio
Evitare i non detti

Per una buona intesa sono fondamentali consapevolezza e assertività; la prima serve per rendersi conto dei propri bisogni, la seconda per esprimerli con chiarezza e pacatezza, anziché con messaggi ambigui. Se qualcosa del vostro partner vi ha infastidito o fatto stare male, comunicateglielo, perché non sempre lo ha fatto volontariamente. In questo modo eviterete il circolo vizioso delle ritorsioni che possono trasformare un banale episodio in una valanga.

Decantare
Le emozioni, se espresse male, possono diventare incandescenti e bruciare; per di più quando si discute in preda alla collera è facile perdere il controllo e le parole lasciano il segno; si dicono frasi terribili che nemmeno si pensano, ma possono lacerare il rapporto. È molto meglio, invece, dopo un litigio, lasciar decantare le cose, evitando di alimentare risentimento e fastidio. Quasi tutte le donne hanno il brutto vizio di voler aggiustare tutto e subito, mentre gli uomini hanno bisogno di tempo per governare le emozioni.

Sorridere
L’ironia e l’allegria creano un’atmosfera rilassata in cui si lascia spazio al gioco, fondamentale nel rapporto di coppia. Le coppie più felici sono proprio quelle che hanno senso dell’umorismo. Ironizzare dopo un litigio, aiuta a fare pace e a interrompere i conflitti. Ma attenzione il confine tra battuta e sarcasmo è davvero sottile, ci vuole sensibilità.


Coccolarsi per ritrovarsi
Dopo essersi liberati dalla rabbia, un ottimo modo per ammorbidire l’atmosfera e ritrovare l’armonia è fare l’amore, coccolarsi e baciarsi. Ma anche fare qualcosa insieme come cucinare o camminare, perché la fatica fisica allontana le emozioni negative e rende più disponibili alla riconciliazione.

Le regole per risolvere i litigi

  1. Non insultarsi, perché si aumenta solo il conflitto
  2. Criticare il comportamento e non il carattere della persona
  3. Non coinvolgere altre persone nelle liti
  4. Se si è arrabbiati, prendersi del tempo
  5. Non interrompersi mentre si parla
  6. Non alzare la voce
  7. Non andare a dormire senza essersi chiariti
  8. Se si è ferito il partner scusarsi

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami