Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Salute » Benessere » Abbronzatura: come abbronzarsi velocemente e in sicurezza

Abbronzatura: come abbronzarsi velocemente e in sicurezza

Tintarella dorata, veloce e duratura con i nostri consigli

 Abbronzatura: come abbronzarsi velocemente e in sicurezza

L'estate è alle porte e con lei arriva la voglia dell'abbronzatura, del mare, della spiaggia e dei vestiti leggeri.
La pelle dorata, lo sappiamo, fa subito sembrare più belli ma è bene ricordare sempre che bisogna proteggersi adeguatamente dai raggi solari per non incorrere in scottature, eritemi e soprattutto per non favorire la formazione di melanomi, i tumori della pelle.


Avere una tintarella in tutta sicurezza si può, bastano poche accortezze da seguire, noi vi diamo i nostri 5 consigli.

1. Scrub corpo
Prima del periodo “mare” preparate la pelle all'abbronzatura facendovi uno scrub una volta a settimana: così eliminerete le cellule morte e la pelle si abbronzerà uniformemente e il colorito si manterrà più a lungo.
Non importa acquistare prodotti costosi, potete benissimo preparare uno scrub fai da te con sale e zucchero per ottenere un colorito uniforme e duraturo per tutta l'estate, e anche oltre.

2. Scegliete il giusto orario di esposizione
Ormai gli esperti lo ripetono ogni anno: bisogna evitare l'esposizione solare nelle ore più calde della giornata, orario da bollino rosso dalle 12.00 alle 16.00, e fare molta attenzione in generale ai raggi solari per bambini e anziani.

3. Applicate sempre la protezione solare
Una mezz'ora prima di esporsi al sole applicate generosamente e uniformemente il prodotto solare con il fattore di protezione adeguato per il vostro tipo di pelle. Non dimenticate le parti del corpo che spesso vengono trascurate, come piedi, orecchie e labbra, passate anche in queste zone la crema solare o il prodotto più giusto per proteggerle. Ripetete l'applicazione durante tutto il tempo di espozione, soprattutto dopo aver fatto il bagno, anche se il prodotto è water proof.

4. Indossate occhiali e cappello
Per evitare colpi di calore o ancor peggio un'insolazione, mettete sempre un cappello che possa ripararvi la testa dal sole. In più per proteggere gli occhi portate sempre anche un paio di occhiali da sole: preserverete gli occhi e le rughette sul contorno occhi (le zampe di gallina per intendersi!).

5. Idratazione a gogo
Dopo l'esposizione al sole ricordate che per mantenere a lungo l'abbronzatura ed evitare di “spellarsi” è obbligatorio usare dei prodotti idratanti che nutrano la pelle senza appesantirla. Un ottimo prodotto è l'olio di mandorle dolci, da applicare dopo la doccia sulla pelle ancora umida e tamponare successivamente il prodotto in eccesso con l'asciugamano.

Di seguito ecco altri nostri articoli che potranno esservi utili per una tintarella da sogno.

Abbronzatura

INDIETRO Pagina 1 di 3 1 2 3 AVANTI

Di Elisa Gamberi, © Riproduzione Riservata
TAG  vacanze al mare  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami